L’EUR 1 è un certificato dell’Unione Europea che viene emesso all’esportazione, a richiesta dell’operatore, per attestare che la merce descritta nel modulo è di origine e produzione comunitaria. Viene utilizzato negli scambi tra l’Unione Europea e gli stati che hanno stretto accordi commerciali con la stessa (es. Egitto, Israele, Tunisia, etc…) e consente l’esenzione del pagamento del dazio per le esportazioni/importazioni da e verso l’Unione Europea, verso e da quegli stati. Il certificato EUR 1 può essere emesso dopo l’operazione doganale (“a posteriori”) o duplicato.